Wednesday, 29 April 2015

gooseberries in the glass / uva spina nel bicchiere

Hello friends it seems that spring has finally arrived and I have a nice suggestion for your afternoons ..
Have you ever tasted gooseberries? If you have not ever done you must, perhaps following this my recipe
You should know that the gooseberry is a thorny shrub, very common in Northern Europe with lobed leaves and hairy. In spring flower develops reddish blooming solitary or in groups of four. The fruit is roughly spherical and contains many seeds. There are different varieties of gooseberries, very suitable for the preparation of jellies and jams. Gooseberry also has several health benefits, for example are suitable for diabetics, and to who need more of vitamin A, B and C and is also a great anti stress!!

Ingredients:
400 gr gooseberries
2 tbsp white wine
50 gr of sugar
300 ml of double cream
200 gr ready-made custard ream
4 amaretti biscuits

Directions:
Place the white wine and sugar into a medium sized pan and bring to a simmer. Add the gooseberries and cook for 5 minutes until are soft. Lift out the gooseberries and pass them through a fine sieve to remove any pips and leave the puree to cool completely. You will notice that you have some liquid left in the pan, place this back on the heat and cook until you have a syrup. Place into a small bowl and leave to cool.
Taste the gooseberry puree and if need add few sugar.
Whip the cream until soft peaks form.
Loosely fold the custard into the cream then loosely fold in the gooseberry puree so you have a marble effect. Spoon into you glasses and chill.
When you’re ready to serve drizzle over some of the gooseberry syrup and scatter over some crushed amaretti biscuits.
Salve amici sembra che la primavera sia finalmente arrivata e ho un bel suggerimento per i vostri pomeriggi ..
Avete mai assaggiato l'uva spina? Se non lo avete mai fatto dovete, magari seguendo questa mia ricetta!
Dovete sapere che l'uva spina è un arbusto spinoso, molto diffuso nel Nord Europa con le foglie lobate e pelose. In primavera il fiore si sviluppa rossastro in fioritura solitaria o in gruppi di quattro. Il frutto è grosso e sferico e contiene molti semi. Ci sono diverse varietà di uva spina, molto adatto per la preparazione di gelatine e marmellate. L'uva spina ha anche diversi benefici per la salute, ad esempio e' adatta per i diabetici, o per chi ha bisogno di vitamina A, B e C ed è anche un ottimo anti-stress !!

Ingredienti:
400 gr di uva spina
2 cucchiai di vino bianco
50 gr di zucchero
300 ml di panna per dolci
200 gr di crema pronta
4 amaretti

Indicazioni:
Posizionare il vino bianco e lo zucchero in una pentola di medie dimensioni e portare lentamente ad ebollizione

Aggiungere l'uva spina e cuocete per 5 minuti fino a quando sono morbide. Estraete le uva e passatela attraverso un setaccio fine per rimuovere eventuali semi e lasciare la purea a raffreddare. Noterà che restera' un po' di liquido nella padella, mettetelo sul fuoco e fate cuocere fino ad ottenere uno sciroppo. Mettere in una ciotola e lasciate raffreddare.
Assaggiate il purè di uva spina e se necessita aggiungete altro zucchero.
Montate la panna a neve morbida.
Adesso alternate in un bicchiere prima la crema pronta, poi la panna ed infine la purea di uva spina in modo da avere un effetto marmo. Mettete in frigo e refrigerate.
Quando siete pronti servite con un po' di sciroppo dell'uva spina e spargete sopra alcuni amaretti sbriciolati.

9 comments:

  1. Che goduria iniziare la giornata con questa delizia :)

    ReplyDelete
  2. anche da me sembra primavera, anche se oggi non sembra. comunque non amo il vino ma proverò la ricetta per il resto della famiglia

    ReplyDelete
  3. Beh, se è rimasto un bel bicchierino anche per me, non lo rifiuto, sai, sembra troppo goloso !

    ReplyDelete
  4. ciao cara , ho ricambiato anche io con piacere :*

    ReplyDelete
  5. Mi piace un sacco questo dolcino! Un bacione :)

    ReplyDelete
  6. complimenti quella coppa è una vera leccornia fresca e invitante,qui la primavera va e viene,un bacio

    ReplyDelete
  7. mi iscritta ma è stata dura...il sistema mi ha dato tanti problemi, ma chi la dura la vince! eccome qui tra i tuoi followers! :)

    ReplyDelete
  8. bella ricetta, grazie per tutte le tue informazioni ,non conoscevo l'uva spina!!!!baci Sabyr

    ReplyDelete
  9. eccomi cara,ora sono tra le tue followers!!Complimenti bellissimo blog!!

    ReplyDelete

thanks for stopping here...

Link Within

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...